Crysis Demo… ssspumeggiante!!! – Una breve recensione

4 11 2007

Finalmente ieri ho avuto un pò di tempo, e mi sono finito la demo single player di Crysis, che avevo scaricato già dal 26 Crysis copertinaottobre, giorno ufficiale della sua disponibilità in rete (la demo è scaricabile qui… abbiate pazienza, sono ben 1,77 GB!). Una sola parola per descrivere il gioco: FANTASTICO!!! Chi ha già avuto la fortuna di giocare a Far Cry (come il sottoscritto), ricorderà la natura rigogliosa dell’isola, e l’esperienza di gioco… beh, Crysis è vero che parte da quello, ma (fortunatamente) va molto oltre: insomma, Far Cry era una bella “casa”, ma Crysis in confronto è un “castello”!!!!😉

 

IL MOTORE GRAFICO: Una cosa devo precisare subito: nonostante il mio entusiasmo, devo confessare che non ho potuto vedere proprio tutte le meraviglie grafiche del gioco. Innanzitutto, ho usato Windows XP, quindi niente DirectX 10, che comunque non potrei sfruttare visto che ho una 6800 GT. Inoltre, il mio pc rasenta la configurazione minima per giocare alla demo, e cioè:

REQUIRED SYSTEM SPECIFICATIONS FOR DEMO VERSION:

OS: Windows XP or Windows Vista

Windows XP:

· CPU: Intel P4 2.8 GHz / AMD Athlon 2800+ / Intel Core 2.0 GHz
or higher
· RAM: 1.0 GB
· Hard Drive: 6 GB or more of free space
· Video: NVIDIA 6800 GT 256 MB / ATI 9800 Pro or better
· Sound: DirectX 9.0c compatible sound card

Windows Vista:

· CPU: Intel P4 3.2 GHz / AMD Athlon 3200+ / Intel Core 2.2 GHz
or higher
· RAM: 1.5 GB
· Hard Drive: 6 GB or more of free space
· Video: NVIDIA 6800 GT 256 MB / ATI X800 Pro 256 MB or better
· Sound: DirectX 9.0c compatible sound card

Anzi, non ci arrivo neanche di processore, visto che ho un P4 @ 2,7 GHz. Però (e qui una bella notizia per tutti) non ho avuto problema a giocare, dato che il motore grafico è molto scalabile, per fortuna. Certo, questa è solo una demo, ma il gioco completo sembra avere requisiti un pò più bassi, dato che richiede un P4 2,4 GHz, 1GB Ram, Nvidia GeForce 6600 con 256 MB (o corrispondente): questo probabilmente perchè la demo ancora non è perfettamente ottimizzata. Sono riuscito a giocare tranquillamente a 1024 x 768, una risoluzione più che adeguada per un monitor da 17 pollici (ricordarsi: inutile guardare le prestazioni del gioco alle più alte risoluzioni, se tanto il nostro monitor non le sopporta!). Con una piccola overcloccatina alla scheda grafica tramite i driver di Nvidia (portando GPU 350@391 MHz e RAM 1000@1090 MHz) e giocando con le opzioni grafiche, sono riuscito anche a spuntare qualche effetto di qualità maggiore rispetto a quello che mi imponeva l’analisi automatica del mio sistema fatta dal gioco stesso nel menù opzioni. Certo, il framerate non era stellare, ma si manteneva intorno ai 22-25 fotogrammi al secondo anche nelle scene più concitate, il che va benissimo; anzi, sono sicuro che se avessi “svuotato” e deframmentato un pò il disco rigido, sarei riuscito a guadagnare 1-2 frame in più. Certamente una configurazione di dischi in Raid 0 aiuta moltissimo durante i caricamenti (che sono comunque molto rapidi), ma sicuramente essenziale è una buona scheda video… se avete almeno 256 MB video Ram, potete anche caricare senza problemi Texture in Qualità Media. Per dare un’occhiata alla tecnologia impiegata in questo gioco, date un’occhiata al Technology Trailer che trovate in fondo a questo articolo. (Un’altra precisazione: le immagini di gioco, ad eccezione di quelle due qua sotto, non sono del mio gameplay, ma del gioco in una risoluzione più alta e con maggiori effetti attivati).

Impostazioni nvidia Crysis Nvidia GPU Clock

Le mie impostazioni sui driver Nvidia Forceware (Crysis profile & GPU Clock)

Impostazioni Crysis

Le mie impostazioni su opzioni grafiche di Crysis in configurazione minima – 22/25 fps

Crysis Gameplay con mie impostazioni 1 Crysis Gameplay con mie impostazioni 2

Ecco come appare la natura in Crysis con le mie impostazioni: che ne pensate? Può andare bene?🙂

 

LA TRAMA DI CRYSIS: Ambientato nel 2019, dopo l’impatto di un enorme asteroide sul suolo terrestre, Crysis ha inizio nel bel mezzo di una situazione di forte tensione militare fra la Corea del Nord e gli Stati Uniti, per il controllo della zona d’impatto. Fra le tensioni crescenti, l’asteroide esplode aprendosi e rivelando al suo interno un’enorme nave spaziale aliena, che comincia a congelare buona parte dell’isola su cui è atterrata e ad alterare il sistema meteorologico globale. L’invasione del pianeta Terra ha inizio. Crysis presenta un’epica vicenda di una invasione aliena in tre atti, dove i giocatori saranno in grado di personalizzare la loro armatura e le loro armi in tempo reale per affrontare un nemico sempre mutevole e un ambiente ostile e in continua evoluzione. La demo mostra circa i primi 45 minuti del gioco, catapultandoci su un’isola sperduta sulla quale ci sono piccole basi nemiche… Si conclude proprio quando i soldati nostri compagni trovano una nave (“da acqua”, non spaziale) in cima ad una montagna, e con l’incontro con uno strano veicolo alieno.

Crysis Lanscape

Crysis 1

L’ESPERIENZA DI GIOCO: Vi ritroverete catapultati subito nell’azione. Le prime fasi di gioco sono una specie di breve tutorial, perfettamente integrato con la trama. La bellezza del paesaggio vi farà fermare un attimo per una breve contemplazione: anche alla più bassa qualità, lascia senza fiato! La modellazione 3D è stupefacente! PersinoCrysis modellazione personaggi i personaggi con cui interagite sembrano veri (quando parlano, il labiale è perfettamente sincronizzato con le parole)! Il primo “essere vivente” che incontrerete sarà una tartaruga, che se volete potete anche prendere e colpire (è stata la mia prima involontaria vittima🙂 )! L’isola ha una vita propria: oltre a tartarughe, incontrerete anche qualche granchio, e negli accampamenti nemici anche qualche gallina, che potrete anche decidere di prendere e lanciare lontano lontano (e la sentirete urlare nel frattempo😀 ), magari sfruttando i poteri della vostra tuta! La tuta in dotazione ai militari è una chicca pazzesca: la sua nanotecnologia gli permette di modificare in tempo reale il vostro fisico. Potete attivarla con il tasto destro del mouse, e avrete davanti le 4 configurazioni possibili:

 

  • Difesa: è la modalità standard; quando venite colpiti, l’energia della tuta vi farà riguadagnare punti salute… nel gioco non ci sono Medipack!
  • Velocità: potete correre molto velocemente; utile per disorientare i nemici, dribblare tra di loro e colpirli mentre i fugge!
  • Forza: con questa funzione, potete fare salti più alti, lanciare più lontano gli oggetti e con più violenza, e menare le mani contro i vostri nemici facendogli una male cane!
  • Stealth: come il buon vecchio Predator, potete diventare invisibili per un pò di tempo, ma non potrete usare le armi, pena l’essere scoperti subito. Utile per vedere che fanno i nemici prima di attaccarli!

Le armi che potete usare sono configurabili, attivando silenziatori e simili. Non ne potete avere più di 3. Le munizioni sono scarsine, quindi bisogna stare attenti a non sprecare colpi! Inoltre, quando dovete raccogliere munizioni da un’arma nemica, non basterà passarci sopra semplicemente come al solito: dovrete raccogliere l’arma con l’apposito tasto! Potete distruggere tantissime cose: se cominciate a trivellare di colpi una pianta, questa cadrà! Se passate accanto ad una foglia, questa si sposterà al vostro passaggio! Il motore fisico è infatti molto evoluto: potrete raccogliere praticamente ogni oggetto presente nel gioco, e lanciarlo addosso ai nemici: se volete, potete lanciare un barile infiammabile addosso ai nemici, e poi sparargli per farlo esplodere! Come in Far Cry, ci sono anche i veicoli da utilizzare: nella demo, sono presenti il solito gippone militare corazzato con mitragliatore, una gip “da civile” e il barcone dei nemici attrezzato con mitragliatori (dal menù opzioni sui comandi da assegnare, ho notato che era presente anche un elicottero!). Potete sbizzarrirvi nel loro uso: per esempio, io amo prendere il gippone militare, che rappresenta quasi sempre il mio primo obiettivo quando raggiungo un campo nemico; una volta preso, con le solite difficoltà, massacro tutti e me ne vado in giro in macchina finchè posso, lanciandola addosso ai nemici quando è ridotta maluccio! Comodo, no?😀 L’intelligenza artificiale mi sembra molto evoluta: per quanto non sia un esperto in merito, ho notato che appena viene lanciato un allarme, tutti i soldati nemici si precipitano addosso al giocatore, ma non in maniera stupida: cercano riparo dai colpi, e si muovono in modo da non farsi colpire. Inoltre, se per caso alcuni nemici lontani sentono gli spari, si avvicinano quatti quatti anche dopo che il campo è stato “disinfestato”: pensavo che fosse una “cosa programmata” dagli sviluppatori ma, dopo essere morto, mi sono accorto che questi nemici arrivavano da lontano, senza seguire le mosse che avevano fatto la prima volta (o perlomeno con qualche variante). Insomma, c’è da divertirsi.

 

Crysis 5

 

Crysis 3

Crysis 4

 

GIUDIZIO FINALE: Come ho detto all’inizio, Crysis è FANTASTICO!!! Tutte le aspettative si sono realizzate, almeno è questo che si vede provando questa demo! Crysis è il primo vero gioco per computer a sfruttare a pieno le nuove tecnologie disponibili su pc: mentre altri giochi, sempre fantastici, come Bioshock sono realizzati pensando alla multipiattaforma (per essere disponibili anche sulle console), Crysis è pensato esclusivamente per pc, e quindi non si pone limiti al pieno sfruttamento delle tecnologie hardware di ultima generazione, che le console di oggi possono scordarsi! Certo, è anche vero che ci vuole una configurazione hardware adeguata per goderselo a pieno, ma chi vuole giocarci può anche fare a meno di tutto questo: infatti, come ho già detto, Crysis funziona anche su pc di vecchia data, con qualche piccolo compromesso, grazie al suo motore scalabile. Certo, non potrete vedere tutti gli effetti grafici (date un’occhiata al Tecnology Trailer qua sotto), ma almeno potrete giocarci!

Crysis Technology Trailer

Crysis Technology Trailer HD

Crysis sarà distribuito ufficiamente il 16 novembre, ad un prezzo di € 54,90, con alta probabilità. Niente edizioni speciali da collezione in programma (ed è un vero peccato!, perchè renderebbe il gioco ancora più… appetitoso!). Per quanto riguarda i consigli per gli acquisti, Crysis ovviamente merita: tuttavia, secondo me, è un peccato giocarci senza avere una configurazione hardware adeguata che permette al gioco di esprimersi al meglio. In ogni caso non so se consigliare un upgrade proprio in questo momento e per questo gioco, visto che ci sono delle novità alle porte… Ma di questo parlerò in un successivo articolo!


Azioni

Information

6 responses

6 11 2007
Crysis: DirectX 9 vs DirectX 10 - attivare le funzioni DX 10 su XP « La Tana del Leviathan

[…] pesante in entrambi i casi. NVIDIA ha fornito dei driver per Vista appositamente ottimizzati per la versione dimostrativa di Crysis, ma non sembrano sortire effetti positivi in fatto di prestazioni. Intanto, Electronic Arts ha […]

24 04 2008
gia

ok fantastica demo, ma io ho una perplesita, un mio amico ha scaricato la demo e quando arriva nella missione della spiaggia c’è un piccollo pezzetino con tutte le armi i veicoli che se li provi compreso 2 elicotteri, inpazisci e ti vai a comprare il gioco ma nella mia demo nn compaiono per sicurezza ho istallato la pacth ma niente

14 06 2008
gianandrea

Apple OS X; 2.4GHz Intel Core 2 Duo T7700; 2GB 667MHz DDR2 SDRAM; 256MB ATI Radeon HD 2600 Pro graphics chip; 320GB 7,200rpm hard drive;

dici ke cn questi requisiti posso far girare crysis a e ovviamente uso windows
altriememti ci sn altri capolavori a cui posso giocare ?!

16 06 2008
Leviathan

Se usi Windows, allora dovresti riuscire a farlo partire. Certo, la tua gpu nn è tra le potenti, ma se ti accontenti qualcosa dovresti riuscire a fare, magari non a dettagli e risoluzioni alte.
Bisogna giocare con le impostazioni per trovare il giusto compromesso. Prima di comprarlo (a meno che nn te lo presta un amico😀 ),cmq, testa la demo x sicurezza…
Ciao!

18 06 2008
Reds

Che ORRORE O.O il gioco è ambientato nel 2020.
E la tuta quando viene attivata l’armor non cura, ma bensì assorbe i colpi ricevuti scaricando energia e non vita!

2 11 2008
perocat

bello ma per giocare a 1600×1024 con tutto al max senza filtri ci vuole almeno una 8800ultra, meglio ancora 2 8800GTX in SLI. Io con 3 8800GTX in 3way SLI a 1920×1200 faccio 39fps di media con tutto al max. Certo che giocare con i filtri AA e AF a 4 meglio a 8x è ancora più splendido, ma di fps se ne perdono 10-15!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: