In Italia le telefonate costano troppo. Lo dice Ofcom

4 12 2007

Si sospettava da tempo, ma ora arriva la conferma “ufficiale”: le telefonate dai telefoni fissi in Italia sono le più care Telefonod’Europa. A dirlo è Ofcom, l’organo che nel Regno Unito regola le telecomunicazioni. Lo studio, come riporta Repubblica, mette in evidenza come in media gli italiani spendano di più per le loro telefonate dai fissi. Nello studio “The consumer experience” l’Ofcom ha messo a confronto alcuni mercati europei (italiano, tedesco, francese, inglese) e quello americano. Per il confronto è stato preso a riferimento un paniere di 430 minuti di telefonate di diverso tipo, della durata di tre minuti. Per la precisione urbane, interurbane, verso l’estero, verso i cellulari, il tutto sia in fascia di punta sia in fascia a costo ridotto.

Quali sono i risultati nelle bollette? Italia: € 37,27; Francia: € 34,7; Germania e USA: € 31,9; UK: € 31,2. Emerge una domanda: com’è possibile questo con tutte le offerte flat disponibili per gli utenti italiani? Il problema risiede nel fatto che nelle offerte flat sono incluse le telefonate da fisso a fisso, mentre le chiamate verso i cellulari sono quelle che nel paniere preso in considerazione hanno avuto molto peso. La causa degli alti prezzi risiede nei costi di terminazione, che sono, inoltre, diversi a seconda dell’operatore, in particolare risaultano più care le telefonate verso l’operatore 3. E il prezzo della chiamata può essere un’incognita: a causa della portabilità del numero di cellulare, per il chiamante può essere difficile capire a quale operatore fa capo il numero di cellulare a cui sta telefonando.
Abbiamo i costi di terminazione mobili più alti in Europa“, rincara Luca Berardi, analista dell’osservatorio di ricerca internazionale Idc. “Stiamo analizzando proprio in questi giorni il mercato dei costi di terminazione su rete mobile. Nei prossimi mesi interverremo sulla questione“, spiegano a Repubblica.it dall’Autorità Garante delle Comunicazioni. Tuttavia, c’è da precisare che in Italia si usa chiamare i dispositivi mobili dai cellulari e lo studio mette in evidenza come le tariffe mobili su scheda prepagata, sono le più basse del lotto. Discorso diverso per gli abbonamenti, che risentono della forte tassa governativa.


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: