“Mad World”, cover di Gary Jules

13 01 2008

Sono sempre rimasto affascinato da questa canzone, dal giorno che l’ho sentita nello spot pubblicitario di Gears of War nel Gary Jules2006, quando il gioco uscì per Xbox 360. “Mad World” è stata originariamente scritta dai Tears for Fears, gruppo musicale New Wave britannico di notevole successo formato nei primi anni Ottanta, mentre recentemente è stata cantata da Gary Jules, cantante californiano e autore della canzone, e registrata insieme all’amico di questo, Michael Andrews, per il film Donnie Darko. Quando uscì, sbancò alla grande e nel Natale del 2003 divenne il primo singolo più ascoltato e venduto. Sono riuscito a trovare il video, anche se in effetti sarebbe meglio parlare di 2 videi: il secondo in particolare è molto bello, dato che mostra una serie di persone viste dall’altro che creano figure con i loro corpi… Ben si adatta alla canzone! Curiosità: quando “Mad World” venne trasmessa per la prima volta, lo stile vocale di Jules fu spesso confrontato con quello di Michael Stipe, voce dei R.E.M.!

Mad World Cover

Mad World – Video originale

Mad World – Video alternativo con figure umane

Mad World – Pubblicità Gears of War

Mad World in Donnie Darko

Testo della canzone

All around me are familiar faces
Worn out places
Worn out faces

Bright and early for their daily races
Going nowhere
Going nowhere

Their tears are filling up their glasses
No expression
No expression

Hide my head I want to drown my sorrow
No tomorrow
No tomorrow

And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying
Are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles
It’s a very very
Mad world
Mad world

Children waiting for the day they feel good
Happy birthday
Happy birthday

Made to feel the way that every child should
Sit down and listen
Sit down and listen

Went to school and I was very nervous
No one knew me
No one knew me

Hello teacher tell me what’s my lesson
Look right through me
Look right through me

And I find it kind of funny
I find it kind of sad
The dreams in which I’m dying
Are the best I’ve ever had
I find it hard to tell you
I find it hard to take
When people run in circles
It’s a very very
Mad world
Mad world
enlarged in your world
Mad world

Traduzione

Tutto intorno a me ci sono volti familiari
Luoghi logori
Volti logori

Sveglio e brillante per le corse quotidiane
Senza meta
Senza meta

Le loro lacrime hanno riempito i loro bicchieri
Nessuna espressione
Nessuna espressione

Nascondo la testa voglio affogare il mio dolore
Nessun domani
Nessun domani

E trovo un pò buffo
e trovo un pò triste
che i sogni in cui muoio
sono i più belli che abbia mai fatto
E trovo difficile da dirti
E trovo difficile da sopportare
quando la gente corre in circolo
E’ davvero
Un mondo folle
Un mondo folle

Bambini che aspettano il giorno in cui si sentiranno bene
Buon compleanno
Buon compleanno

Ti fanno sentire come ogni bambino dovrebbe
Seduto ad ascoltare
Seduto ad ascoltare

Sono andato a scuola ed ero molto nervoso
Nessuno mi conosceva
Nessuno mi conosceva

Salve, prof, dimmi qual è la mia lezione
Mi guardi attraverso
Mi guardi attraverso

E trovo un pò buffo
e trovo un pò triste
che i sogni in cui muoio
sono i più belli che abbia mai fatto
E trovo difficile da dirti
E trovo difficile da sopportare
quando la gente corre in circolo
E’ davvero
Un mondo folle
Un mondo folle
Allargato nel tuo mondo
Un mondo folle


Azioni

Information

5 responses

11 03 2008
susù

semplicemente fantastica…dalla prima volta che l’ho ascoltata mi ha trasmesso delle emozioni e continua a farlo in ogni momento della giornata in cui la canticchio sotto voce…

17 09 2008
Pablo

Una canzone molto profonda che mi riporta a ricordi che sono stati davvero importanti.
Ancora oggi ogni volta che l ascolto mi viene la pelle d’oca.

20 09 2008
dino

Mad World non è di Gary Jules ma di Roland Orzabal.

14 11 2008
Les

“Mad world” non è stata scritta PER i Tears for Fears, ma DAI Tears for Fears, nella persona del cantante-chitarrista ROland Orzabal. Informiamoci, per favore, prima di dire castronerie.

17 11 2008
Leviathan

@ Les
In effetti volevo dire quello che hai detto te, solo che non ho scritto bene e mi sono espresso male. Corretto subito l’errore.
Chiedo scusa a tutti i fan!😛

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: