Dissidia: Final Fantasy – La saga della Square diventa un picchiaduro!

19 03 2009

Ne avevo sentito vagamente parlare in passato, ma ora che è uscito in Giappone ne so veramente di più. Non avrei mai pensato che la Square potesse fare un picchiaduro! Eh già, anche se non ci credete, è proprio un picchiaduro, dove ad affrontarsi ci sono tutti gli eroi principali e le loro nemesi di tutti gli episodi della saga di Final Fantasy, dal I al XII.

Gli elementi di RPG, tuttavia, sono ancora presenti, e tra uno scontro e l’altro, bisogna tenere in considerazione i soliti parametri: HP, MP, Experience Points, i Destiny Points, i Brave Points, gli Story Points, le skill ed il livello dei vari personaggi.

Ci sarà una modalità Storia da seguire, e il livello di difficoltà sarà ovviamente incrementale. Il gioco sarà diviso in dieci “Odissee del Destino, una per ogni personaggio. A loro volta queste odissee presenteranno vari livelli o “piani”, nel quale muovere la pedina del personaggio scelto. Le Odissee variano a seconda del personaggio scelto. Sarà supportata la modalità wireless della PSP, permettendo ai giocatori di sfidarsi tra loro utilizzando i personaggi selezionabili.

Eroi

Nemici

Gioco

Warrior of Light Garland Final Fantasy
Firion Emperor Final Fantasy II
Onion Knight Cloud of Darkness Final Fantasy III
Cecil Harvey Golbez Final Fantasy IV
Bartz Klauser Exdeath Final Fantasy V
Terra Branford Kefka Palazzo Final Fantasy VI
Cloud Strife Sephiroth Final Fantasy VII
Squall Leonhart Ultimecia (Artemisia) Final Fantasy VIII
Zidane Tribal Kuja Final Fantasy IX
Tidus Jecht Final Fantasy X
Shantotto Gabranth Final Fantasy XI -XII

Gli appassionati della serie sapranno che non è la prima volta che la Square è uscita un po’ fuori dagli schemi dei classici rpg: chi ricorda Final Fantasy VII: Dirge of Cerberus, che aveva parecchio di un fps? L’esperimento, nonostante i patemi degli appassionati, è comunque riuscito vincente (soprattutto perchè veniva narrata la storia di uno dei personaggi più misteriosi della saga di Final Fantasy VII, ossia Vincent Valentine).

Il tema principale della colonna sonora è la canzone “The Messenger” dei Your Favorite Enemies.

Il gioco sta avendo un ottimo successo in Giappone, ed è stato accolto dalla stampa e dal pubblico con tutti gli onori: al 1° febbraio di quest’anno, Dissidia: Final Fantasy aveva venduto 857.000 copie, piazzandosi come il quinto gioco più venduto per PSP in Giappone. Uscito il 18 dicembre 2008, si è anche classificato come il 12° gioco più venduto di quell’anno, con 660,262 solo in quel mese.

Non esiste ancora una data di distribuzione per l’Europa, ma sembra che sarà disponibile in Nord America (e quindi in inglese) il 31 agosto di quest’anno.

Sotto, trovate una serie di video che vi mostrano, oltre al trailer del gioco, come è il gameplay. Incrociamo le dita, e speriamo che arrivi il più presto possibile anche nel Vecchio Continente!

Dissidia: Final Fantasy – Trailer Jap

Dissidia: Final Fantasy – Cloud vs Sephiroth (Gameplay)

Dissidia: Final Fantasy – Cloud vs Squall (Gameplay)


Azioni

Information

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: