Jump Bike, una simpatica invenzione tutta italiana!

17 09 2007

Non so quanti di voi abbiano visto quel servizio mandato in onda su TGCom qualche giorno fa, dove veniva proposto un Jump Bikevideo amatoriale di una strana bicicletta. Incuriosito, ho provato a cercare in internet, ed è venuto fuori un vero e proprio sito ufficiale x questa invenzione, tutta italiana: la Jump Bike. L’autore, Domenico La Lombarda, si è divertito a creare questa simpatica bici, senza pedali: “il movimento è dato dalla spinta delle gambe in una corsa molleggiata assistita meccanicamente“, così si legge sul sito. In parole povere (non me ne voglia l’inventore!) ci si dà una spinta con le gambe, e seduti sul sellino si parte! Raccontato così, rimane comunque difficile da comprendere, ma per fortuna YouTube ci viene in soccorso con un bel video!

La prima cosa che viene da chiedersi è se ci si stanca parecchio a correre per darsi la spinta necessaria. A detta dell’inventore, però, questo non succede: citando direttamente dal suo sito internet, “il corridore, infatti, grazie a sostegni anatomici ed al molleggio meccanico, arriva al terreno scaricato dell’80 – 90 % del suo peso e può dedicare la sua forza solo per imprimere vigorose spinte in avanti, alternativamente e ritmicamente con entrambe la gambe … nel movimento naturale della corsa! Il sistema di molleggio che ho creato infatti lascia rimbalzare il corpo umano sul terreno con il ritmo necessario. La Jump Bike, a quanto pare, si presta benissimo per un utilizzo prettamente ludico, e il prodotto sembra che possa essere usato a qualsiasi età e, attraverso piccole modifiche, anche da disabili.

La Jump Bike, per ora, è solo un prototipo (brevettato), e l’autore sta cercando qualche imprenditore e/o finanziatore per ottimizzare al meglio l’idea e lanciarla sul mercato. Bisognerà aspettare un pò prima di poterla provare su strada! Per qualsiasi informazione e maggiori dati tecnici, il sito è www.jumpbike.it. Spero di aver contribuito a fare un pò di pubblicità a questa piccola invenzione, che a mio parere sembra proprio una bella e simpatica idea!


Azioni

Information

2 responses

19 09 2008
pino

mi sembra simpatica….mi chiedo in salita come va’…….

23 09 2008
michele

fikisssima!!!!!una validissima alternativa alla corsa a piedi per tenersi in forma,
ed anche a terapie riabilitative legate agli arti inferiori,oltre che,naturalmente,
ad un uso ludico durante il tempo libero,e persino,perchè no?,per raggiungere il posto di lavoro ogni giorno!!il telaio è semplicemente rivoluzionario,e secondo me,presto lo si potrà applicare anche a mezzi motorizzati visto che riesce a
piegarsi lateralmente come una moto.Provate solo a immaginare uno di questi
trabiccoli,con un piccolo cassone applicato,nelle zone pedonali per le consegne di merce:quanti problemi in meno,e quanto risparmio in tutto!!!Aspetto ansioso
che gli facciano i pedali….

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




%d blogger cliccano Mi Piace per questo: